Crema Giorno e Crema notte: Differenze e quando usarle

La differenza tra creme idratanti giorno e notte è il tipo di ingredienti presenti e il modo in cui si comportano in un particolare momento della giornata. Sebbene entrambi idratano, i diversi ingredienti hanno funzioni spesso complementari.

Creme da giorno

Le creme da giorno hanno una formula più leggera rispetto alle creme da notte. Questo ti permette di truccarti sopra la crema idratante senza avere la pelle grassa e lucida per tutto il giorno. A tal proposito trovi un’ottima guida sul sito di Moodyskin qui.

Le creme da giorno possono contenere anche SPF, sebbene spesso non sia abbastanza alto da fornire una protezione adeguata. Le creme idratanti giorno possono anche contenere agenti schiarenti della pelle come l’acido cogico o la vitamina C.

Creme da notte

Le creme da notte sono di solito una consistenza più spessa che contiene ingredienti idratanti. Molti contengono composti noti per migliorare l’aspetto della pelle. Ceramidi, acidi grassi e colesterolo aiutano tutti a trattenere l’umidità e riparare la barriera protettiva della pelle. Il retinolo può anche essere presente nelle creme notturne, il che aiuta a ridurre le rughe.

Idratante Giorno vs. Notte: c’è differenza?

Solitamente nei nostri scaffali i prodotti per la cura della pelle ha sicuramente un eccesso di idratanti. Dalle creme pesanti e spesse ai gel leggeri ricchi di SPF, la nostra collezione è spesso esagerata. Ma abbiamo pensato: c’è una differenza tra idratanti che dovrebbero essere usati al mattino e quelli riservati per la notte?
Scopriamo subito quindi perché vale la pena avere due creme idratanti separate.

C’è una differenza tra creme da giorno e creme idratanti notturne?

Sì. Dipende da consistenza, ingredienti e protezione dai raggi UV. Durante il giorno, la nostra pelle è esposta ai raggi UV, all’inquinamento e agli aggressori ambientali, che possono provocare danni su una pelle non adeguatamente protetta.

La maggior parte delle creme da giorno sono formulate per difendere la pelle da questi aggressori. Le creme da giorno tendono anche ad essere più leggere in consistenza. Questo perché la maggior parte di questi sono progettati per essere usate sotto i cosmetici, quindi le formule sono leggere, facilmente assorbibili e non unte.

Quando si tratta di creme per la notte, puoi aspettarti formule più pesanti e un diverso set di ingredienti. È durante il sonno profondo che la nostra pelle si ripara e si rigenera. Quindi, i dermatologi raccomandano di indossare una crema da notte che funzioni mentre dormi.

In genere, la maggior parte delle creme da notte sono formulate con concentrazioni più elevate di ingredienti anti-invecchiamento come retinolo, acido glicolico, LHA e acido ialuronico. I danni UV non sono un fattore durante la notte, quindi le creme notturne di solito non offrono alcun vantaggio SPF.

La consistenza della crema da notte tende ad essere più spessa e più pesante. Poiché non dormiamo con il trucco, una crema ricca che impiega più tempo ad assorbire non dovrebbe essere un problema.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply